Coronavirus e produttori di vino: link utili e consigli

Ovvero come affrontare al meglio la situazione di emergenza in cui ci troviamo. Con lucidità, buon senso e strategia.
Coronavirus e produttori di vino: link utili e consigli
Roberto Cooper Bortolussi

Roberto Cooper Bortolussi

Dal 10 marzo 2020 tutta Italia è Zona Protetta e tutti quanti noi siamo chiamati a rispettare le normative previste dal Governo al fine di contenere il contagio del Coronavirus Covid-19.

Con questo articolo, aggiornato al 10 marzo, voglio creare una raccolta di link e di consigli che possono tornare utili ai produttori di vino per affrontare questa situazione di emergenza.

Dove posso reperire informazioni ufficiali?

Fai riferimento unicamente alla Gazzetta Ufficiale. In particolare consulta la sezione Serie Generale dove potrai trovare la raccolta di tutti i decreti emanati negli ultimi giorni.

Scarica il modulo per l’autodichiarazione necessaria per gli spostamenti su tutto il territorio nazionale a seguito delle disposizioni del DPCM del 09/03/2020 in vigore dalla data odierna 10/03/2020.

NON alimentare la diffusione di fake news e non fare riferimento ad altre informazioni che leggi online che non provengano da fonti ufficiali.

Cosa posso fare in questo periodo?

Per rispondere a questa domanda ti consiglio di consultare le FAQ presenti sul sito della Protezione Civile in merito alle misure sul Coronavirus.

Da cosa si evince nella categoria “Agricoltura” non non previste limitazioni all’attività lavorativa degli imprenditori e dei lavoratori agricoli (chiaramente rispettando tutte le misure di sicurezza).

Quindi puoi tranquillamente portare avanti i lavori in vigna.

Anche il trasporto delle merci non ha subito limitazioni come si legge dalle FAQ. Dunque puoi vendere e spedire il vino ai tuoi clienti.

Come affrontare al meglio la situazione?

Domenica 8 marzo ho registrato una diretta live sul gruppo Facebook Wine Marketing Italia di 52 minuti durante la quale ho parlato della situazione Coronavirus e di che cosa dovrebbe fare un produttore di vino per affrontare al meglio la situazione.

Qui di seguito uno spezzone della diretta:

Se vuoi vedere il video integrale iscriviti al gruppo Facebook Wine Marketing Italia.

Puoi anche ascoltare l’audio con la puntata dedicata del Wine Marketing Podcast su Spotify, Apple Podcast e YouTube.

Altri consigli

Il problema maggiore in questi giorni è come portare avanti le vendite di vino nonostante:

  • le fiere siano state tutte annullate;
  • ristoranti, bar, enoteche e locali sono praticamente chiusi ed hanno annullato tanti ordini;
  • le visite con degustazione in cantina non si possono fare.

In breve il mio consiglio, di cui ho parlato anche nella diretta, è quello di sfruttare al massimo la tecnologia e spedire il vino direttamente a casa dei clienti (privati in special modo).

Ecco l’iniziativa portata avanti da Irene del Bricco del Cucù su Instagram e che sta riscuotendo un grande successo:

View this post on Instagram

"Se non vai al Bricco del Cucù, Bricco del Cucù verrà da te" Lo so, sembra una minaccia, ma non lo è assolutamente😅 In questo periodo difficile e delicato abbiamo pensato ad una sorpresa per te 🎁 Lo so che guardando le storie e seguendo tutti i lavori che ci sono dietro ad una bottiglia di vino ti sia venuta una voglia matta di venire a trovarci per una degustazione 🤩 Lo so che hai una voglia matta di provare la salsiccia al Diavolisanti, so benissimo che vorresti accarezzare Luna e Aku 🐶🐶 Lo so che vorresti camminare tra i filari della vigna del Cucù e visitare la nostra cantina del 1600 😍 So anche che non possiamo fare tanti spostamenti, quindi….. Bricco del Cucù arrivera a casa tua 🏠👈🚚💨 . Abbiamo pensato di preparare una scatola degustazione con: – una bottiglia di Livor – una bottiglia de l'impronta – una bottiglia di Dogliani DOCG – una bottiglia di Diavolisanti – una bottiglia di San Bernardo Ed una bottiglia omaggio di Superboum Ma le soprese non finiscono qui 🥳 . All'interno della scatola troverai una sorpresa ed una lettera in cui ti spiego tutto quello (o quasi) che c'è da sapere sui nostri vini 😊 . La promozione è valida fino a venerdì 13 marzo . Aspetta aspetta.. Ai primi 5 che prenotano la scatola riceveranno anche il cavatappi firmato Bricco del Cucù ❤ . Lo so, non è come venire direttamente in cantina, ma sicuramente tira un pochino su il morale . P.s. tagga gli amici con cui vorresti degustare i nostri vini 👇

A post shared by Bricco del Cucù Winery (@briccocucu_winery) on

Seguendo questo esempio puoi creare la tua offerta specifica per i tuoi clienti.

Cerca di incuriosire le persone che nei prossimi giorni dovranno necessariamente passare molto più tempo a casa, è un ottimo motivo per bere una buona bottiglia di vino.

Dai sfogo alla tua creatività, magari proponendo delle degustazioni a distanza via Skype, WhatsApp, Hangouts a chi ordina il vino.

Sfrutta ogni singola spedizione per inserire all’interno del pacco dei materiali di marketing che ti possano aiutare a recuperare velocemente il terreno perduto non appena questa situazione di emergenza sarà finita.

La stessa modalità di lavoro a distanza puoi sfruttarla con i contatti di importatori e distributori che magari avresti dovuto vedere in occasione di una fiera.

Contattali e fissa con loro un appuntamento in video conferenza.

In ogni caso intensifica l’attività sui tuoi canali social pubblicando frequentemente contenuti interessanti. Comunica con i tuoi follower attraverso foto, video, racconti e dirette live.

Conclusioni

Se hai piacere di continuare a rimanere aggiornato sulla situazione e confrontarti con tanti altri colleghi per parlare delle possibili soluzioni partecipa al gruppo Facebook Wine Marketing Italia.

Se desideri approfondire questi argomenti per la tua situazione specifica e pianificare i prossimi passi noi possiamo aiutarti. Questo è il momento migliore per pensare a come puoi migliorare la tua azienda dal punto di vista commerciale, per dedicarti alla formazione e per ristrutturare la tua strategia di marketing.

Per parlarne senza impegno scrivi una email a assistenza@winemeup.it oppure chiamami al numero 347 8556558 (anche WhatsApp).

Forza e coraggio,

Roberto Cooper Bortolussi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Roberto Cooper Bortolussi

Roberto Cooper Bortolussi

Aiuto i produttori di vino a vendere più vino e a venderlo meglio grazie a delle accurate strategie di marketing e comunicazione.
Sono specializzato nel garantire risultati e tutti i produttori e le cantine con cui lavoro hanno incrementato il numero dei loro clienti e i margini di guadagno.
Tu vuoi essere il prossimo?

Roberto Cooper Bortolussi

Roberto Cooper Bortolussi

Aiuto i produttori di vino a vendere più vino e a venderlo meglio grazie a delle accurate strategie di marketing e comunicazione.
Sono specializzato nel garantire risultati e tutti i produttori e le cantine con cui lavoro hanno incrementato il numero dei loro clienti e i margini di guadagno.
Tu vuoi essere il prossimo?

Magari ti potrebbe interessare anche...

Desideri lasciare un commento su questo articolo?

Vuoi vendere più vino?

Ho preparato per te 4 video gratuiti in cui ti spiego come puoi incrementare le tue vendite (ma soprattutto i tuoi margini di guadagno netti) nel 2020. Per accedere immediatamente ai video ti basta inserire la tua email qua sotto e cliccare sul pulsante di invio:

ROB S.R.L. © 2020 All rights reserved

Open chat
1
Powered by Join.chat
Ciao sono Roberto Bortolussi, se preferisci puoi inviarmi un messaggio su Whats App oppure chiamarmi al 347 8556558